L’usucapione di beni condominiali

Il singolo condomino, che dimostri di aver avuto il possesso esclusivo di un bene comune, può usucapire la quota degli altri condomini, senza che sia necessaria una vera e propria interversione del possesso del bene comune.Beni condominiali e usucapione: la sentenza di Cassazione n. 20039/2016.

Read the rest of this entry »

L’assenza di certificato di agibilità non significa assenza di agibilità

di Rosemarie Serrato e Luca Masotto

L’assenza di certificato di agibilità non significa assenza di agibilità.

Non è un gioco di parole.
Il TAR Veneto (sentenza n. 1299 del 25 Novembre 2016) ha chiarito l’opportunità di “distinguere tra (i) la mancanza dell’agibilità e (ii) la mancanza del certificato di agibilità”. Sono carenze che operano su piani diversi: sostanziale l’uno, e formale l’altro. Read the rest of this entry »

Ordinanze contingibili e urgenti in materia di prevenzione incendi

Nel caso in cui un’attività sia svolta in violazione della normativa in materia di antincendio, il Sindaco, ricorrendone i presupposti, può disporne la sospensione attraverso l’adozione di un’ordinanza contingibile ed urgente ex art. 54 comma 4 del d.lgs 267/2000, ai fini della tutela della pubblica incolumità. E’ questo il principio che emerge dalla sentenza n. 2042 del 7 novembre 2016 del T.A.R. Milano, sez. I, con cui questo Giudice ha riconosciuto la legittimità dell’ordinanza di un Sindaco che inibiva l’uso di due autorimesse condominiali per violazione della normativa antincendio. Read the rest of this entry »

Sugli oneri il nodo dello scomputo

Negli articoli che seguono Guido Inzaghi e Simone Pisani ripercorrono la posizione giurisprudenziale sullo scomputo indistinto degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria. A fronte del costante orientamento dei giudici amministrativi che lo ammettono, una recente pronuncia della Corte dei Conti – Lombardia ha messo in discussione la possibilità di uno scomputo globale e indifferenziato degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria. L’analisi dei nostri autori è stata pubblicata su Il Sole 24 Ore del 12 dicembre 2016.

Read the rest of this entry »

La conferenza di servizi accelera

Pubblichiamo di seguito l’analisi di Guido Inzaghi e di Carmen Chierchia sulle novità previste dal D.Lgs. 127/2016 in materia di conferenza di servizi, pubblicata su Il Sole 24 Ore il 24 ottobre 2016. Read the rest of this entry »

Edifici pubblici, vincolati gli immobili “over 70”

Proponiamo di seguito gli articoli di approfondimento sulle novità apportate al Codice dei Beni Culturali sulla presunzione di vincolo, curati da Guido Inzaghi e Rosemarie Serrato e pubblicati su Il Sole 24 Ore del 3 ottobre 2016.

Edifici pubblici, vincolati gli immobili “over 70”

di Guido Inzaghi e Rosemarie Serrato

Tra le novità del Codice degli appalti è compresa una misura che riporta a 50 anni la soglia per considerare vincolato un bene immobile pubblico (anche in assenza di puntuale provvedimento di vincolo). Read the rest of this entry »

Tocca al Comune bloccare la SCIA presentata dai vicini

Nell’articolo che segue, Guido Inzaghi descrive la disciplina delle contestazioni degli interventi edilizi autorizzati con CIL, CILA e SCIA. (Articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore, il 27 settembre 2016). Read the rest of this entry »

Questioni attuali in tema di arbitrato nel settore degli appalti e delle costruzioni

Di Matteo Ronchi

L’arbitrato costituisce, da tempo, strumento privilegiato di risoluzione delle dispute nel settore del real estate. L’inserimento di clausole compromissorie all’interno dei contratti di appalto di costruzioni è tipico. La rapidità, l’efficienza e la competenza garantita dal procedimento arbitrale costituiscono gli elementi solitamente individuati quali fattori alla base della scelta del ricorso a tale strumento. Read the rest of this entry »

La manutenzione straordinaria dà diritto al beneficio fiscale

Riportiamo di seguito il focus di Guido Inzaghi sugli interventi edilizi che danno diritto a benefici fiscali, pubblicato sulla “Guida Pratica agli sconti del fisco su ristrutturazioni, energia e mobili” de Il Sole 24 Ore il 25 maggio 2016. Read the rest of this entry »

Legittime le clausole di salvaguardia previste negli accordi per l’erogazione delle prestazioni sanitarie a carico del Servizio Sanitario

E’ legittima la clausola inserita nello schema tipo di accordo contrattuale tra gli erogatori privati accreditati con il servizio sanitario regionale e la regione Calabria, nella parte in cui prevede a carico degli operatori privati, l’accettazione incondizionata dei provvedimenti che hanno fissato i tetti di spesa e determinato le tariffe per le prestazioni erogate, nonché la rinuncia ai contenziosi instaurabili contro i predetti provvedimenti. Read the rest of this entry »

Older posts «

» Newer posts