Tag Archive: titoli abilitativi

Tocca al Comune bloccare la SCIA presentata dai vicini

Nell’articolo che segue, Guido Inzaghi descrive la disciplina delle contestazioni degli interventi edilizi autorizzati con CIL, CILA e SCIA. (Articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore, il 27 settembre 2016). Read the rest of this entry »

Autorizzazioni paesaggistiche – le novità della legge 104/2014

La legge 104/2014, di conversione del DL 83/2014, ha introdotto ulteriori novità alla disciplina delle autorizzazioni paesaggistiche rispetto al testo del decreto legge (che avevamo commentato quiqui).

Guido Inzaghi e Simone Pisani hanno illustrato le recenti modifiche normative negli articoli apparsi su Il Sole 24 Ore, lunedì 1 settembre 2014, che riportiamo qui di seguito. Read the rest of this entry »

Lottizzazioni ante-2012, proroga ad ampio raggio

La legge di conversione del Decreto del Fare ha prorogato i termini di validità delle convenzioni di lottizzazione stipulate fino al 31 dicembre 2012. Nella pratica, la disposizione in questione presta il fianco a letture diverse: riportiamo di seguito l’interpretazione di Guido Inzaghi, proposta in un articolo apparso su Il Sole 24 Ore il 10 marzo u.s. Read the rest of this entry »

Titoli abilitativi strutturati su quattro livelli

Nell’articolo pubblicato il 2 dicembre 2013 su Il Sole 24 Ore, e riproposto di seguito, Simone Pisani ripercorre il tortuoso iter legislativo che ha portato all’attuale assetto normativo del Testo Unico dell’Edilizia con specifico riferimento alla disciplina dei titoli edilizi. Read the rest of this entry »

Cambio di sagoma senza “SCIA”

Proponiamo di seguito l’articolo di Guido Inzaghi pubblicato su Il Sole 24 Ore di ieri, 2 dicembre 2013, sui titoli abilitativi per gli interventi di ristrutturazione edilizia, a seguito della riforma introdotta dal Decreto del Fare. Read the rest of this entry »

Pubblicato il nuovo Dossier del dipartimento sul contributo di costruzione

E’ on line il nuovo dossier di approfondimento del nostro dipartimento. In questo numero affrontiamo il tema del contributo di costruzione: interventi edilizi onerosi e gratuiti, possibilità di opporsi ai conteggi comunali, onerosità del mutamento di destinazione d’uso sono alcuni dei temi che vengono analizzati da Guido Inzaghi, Simone Pisani e Carmen Chierchia nel nuovo numero di approfondimento. Buona lettura!

 

 

Abusi realizzati da terzi: quali le conseguenze a carico del proprietario?

Quali sono le conseguenze di un abuso edilizio realizzato da un soggetto terzo sulla nostra proprietà?

La fattispecie non è affatto insolita.

Read the rest of this entry »

Autorizzazioni paesaggistiche: novità sulla durata e proroga ex lege

Dopo il Senato anche la Camera ha approvato in via definitiva la legge di conversione del D.L. in materia di beni culturali (DL 91/2013). La legge interviene sulla questione del termine di validità delle autorizzazioni paesaggistiche, argomento quest’ultimo non sempre chiaro e oggetto, quindi, di interpretazioni dottrinali e giurisprudenziali differenti.  Read the rest of this entry »

Ristrutturazione senza il rispetto della sagoma: dubbi applicativi

La possibilità di ristrutturare senza rispettare la sagoma, novità introdotta dal Decreto del Fare, ha suscitato – e continua a suscitare – tra gli operatori quesiti e dubbi interpretativi: come fornire la prova della consistenza dell’immobile demolito, l’applicabilità della nuova disposizione ad interventi realizzati prima della sua entrata in vigore o ad immobili abusivi, quando e come richiedere le detrazioni IRPEF, sono solo alcuni dei quesiti cui si fornisce risposta nell’articolo di Guido Inzaghi, pubblicato il 10 settembre 2013 su Il Sole 24 Ore, che riportiamo di seguito. Buona lettura!  Read the rest of this entry »

Dossier sul Decreto del Fare in edilizia – Panoramica sui titoli abilitativi

Abbiamo pubblicato nella sezione Focus un nuovo Dossier sulle novità del Decreto del Fare in edilizia dopo la legge di conversione (L. 98/2013) e sui differenti titoli abilitativi necessari per costruire ed intervenire sul patrimonio immobiliare. Buona lettura!

Older posts «