Tag Archive: SISTRI

Nuova proroga di un anno per la piena operatività del SISTRI

di Federica Ceola

Il decreto “Milleproroghe” (d.l. 30 dicembre 2015, n. 210) ha nuovamente differito di un anno la piena operatività del SISTRI – Sistema Informatico di Tracciabilità dei Rifiuti.   Read the rest of this entry »

SISTRI: nuova circolare del Ministero dell’Ambiente

Il D.L. 101/2013 che ha modificato all’articolo 11 l’articolo 188 ter del codice dell’Ambiente (clicca qui per il commento al riguardo) è stato convertito in legge con la L. 125 del 30.10.2013.

Con una circolare pubblicata sul sito www.sistri.it il 31 ottobre scorso, il Ministero dell’ambiente ha chiarito l’ambito di applicazione delle previsioni dell’articolo 11 citato. La circolare sostuisce la nota interpretativa diramata il 1 ottobre scorso dal Ministero sul testo del decreto prima della conversione in legge (clicca qui per il nostro commento sulla nota). Read the rest of this entry »

Il Sistri è operativo dal 1 ottobre 2013 per i rifiuti pericolosi – Circolare esplicativa del Ministero dell’Ambiente

Da ieri, 1 ottobre 2013, è divenuto operativo il sistema di tracciabilità per i rifiuti pericolosi. Read the rest of this entry »

Novità per il SISTRI dal decreto legge per la pubblica amministrazione (DL 101/2013)

Il Decreto legge 101/2013 (recante Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni) ha introdotto una nuova modifica agli articoli del Codice dell’Ambiente (D.Lgs. 152/2006) in materia di SISTRI.

Read the rest of this entry »

SISTRI: Il Ministero si prepara al riavvio del sistema di controllo

di Federico Vanetti e Carmen Chierchia

Come abbiamo già indicato in passato, il D.M. 20 marzo 2013 ha previsto il riavvio scaglionato del SISTRI a partire dal 1 ottobre 2013 (clicca qui per leggere il post).

In vista dell’ormai prossima data di ripartenza, il Ministero dell’Ambiente ha aggiornato il sito web dedicato al sistema di controllo pubblicando le istruzioni per:

– la verifica ed il riallineamento dei dati anagrafici delle imprese obbligate all’utilizzo del SISTRI;

– la verifica ed il funzionamento dei dispositivi USB;

– la verifica del funzionamento dei dispositivi Black Box presenti sui veicoli di trasporto.

Lo scorso 7 agosto, inoltre, è stata pubblicata la versione aggiornata del Manuale Operativo SISTRI che illustra le procedure che devono essere seguite dai produttori, dai trasportatori e dai destinatari dei rifiuti. Rispetto alla versione precedente (del 30 aprile 2013) il nuovo documento recepisce le osservazioni del Ministero dell’Ambiente a seguito della sua completa riscrittura avvenuta alla luce dell’adozione delle misure di semplificazione introdotte dal D.M. 141 del 25 maggio 2012.

Il sito http://www.sistri.it/, inoltre, consente di scaricare le Guide Rapide per Produttori, Trasportatori, Recuperatori – Smaltitori e Intermediari oltre ai Casi D’Uso (Microraccolta – Gestione Arrivi – Trasporto Intermodale e Transfrontaliero).

Riavvio del SISTRI o possibile ripensamento dell’intero sistema?

Di Elena Alotto e Federico Vanetti

Come noto, il sistema di tracciabilità dei rifiuti ha subito innumerevoli soppressioni e slittamenti di operatività a partire dalla sua istituzione ed entrata in vigore. 

Dopo mesi di silenzio istituzionale, da ultimo, il D.M. 20 marzo 2013, pubblicato sulla G.U. del 19 aprile 2013, ha finalmente previsto il riavvio scaglionato del SISTRI a partire dal 1° ottobre 2013. Read the rest of this entry »