«

»

Direttiva 2012/19/UE: il recepimento in Italia attraverso il D.lgs. n. 49/2014

Con il D.Lgs. n. 49 del 14 marzo /2014 l’ordinamento italiano ha recepito la Direttiva 2012/19/UE riorganizzando, in tal modo, la disciplina sui rifiuti da apparecchiature elettroniche ed elettriche (RAAE) e sostituendo il previgente D.Lgs. 151/2005.

Nel dossier scaricabile al seguente link, Federico Vanetti propone alcuni spunti di riflessione offerti dalla nuova normativa.

Buona lettura!