Tag Archive: termini

Il termine di 18 mesi per l’annullamento d’ufficio è inderogabile

E’ noto che l’art. 6, comma 1, della legge n. 124 del 2015 ha introdotto una significativa modifica alla disciplina prevista dall’articolo 21-nonies (annullamento d’ufficio) della legge 241/1990, prevedendo che il provvedimento amministrativo illegittimo possa essere annullato d’ufficio, sussistendone le ragioni di interesse pubblico, entro un termine ragionevole, comunque non superiore a diciotto mesi dal momento della sua adozione. Read the rest of this entry »

Termini e tutela dei terzi: le insidie della nuova SCIA

Continua l’indagine di Sviluppo e Territorio sulle disposizioni della L. 124/2015 relative ai poteri di autotutela della Pubblica Amministrazione. Negli articoli che seguono, pubblicati su Il Sole 24 Ore del 12 ottobre 2015, Guido Inzaghi e Simone Pisani approfondiscono uno degli aspetti introdotti dalla nuova normativa: come computare il termine di 18 mesi per l’esercizio dell’autotutela a seguito della presentazione di una SCIA.

Seguono poi, riflessioni sulla responsabilità dei tecnici nella redazione della SCIA. Read the rest of this entry »

Per l’edilizia meno vincoli e disciplina più semplice

Il decreto Sbocca Italia (DL 133/2014) ha introdotto molte novità in materia edilizia, urbanistica e ambientale: iniziamo la nostra analisi sul testo del decreto con la panoramica di Guido Inzaghi sulle principali modifiche alla disciplina edilizia e urbanistica. L’articolo che segue è apparso su Il Sole 24 Ore del 16 settembre 2014. Read the rest of this entry »

Lista dei lavori minori da ampliare

Il Decreto legge 83/2014 introduce un articolato sistema di modifiche alla disciplina delle autorizzazioni paesaggistiche. Oltre alla modificha dell’iter autorizzativo (clicca qui per approfondire), nell’articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore lo scorso 30 giugno, Simone Pisani passa in rassegna le ulteriori novità del decreto.

Read the rest of this entry »

Lottizzazioni ante-2012, proroga ad ampio raggio

La legge di conversione del Decreto del Fare ha prorogato i termini di validità delle convenzioni di lottizzazione stipulate fino al 31 dicembre 2012. Nella pratica, la disposizione in questione presta il fianco a letture diverse: riportiamo di seguito l’interpretazione di Guido Inzaghi, proposta in un articolo apparso su Il Sole 24 Ore il 10 marzo u.s. Read the rest of this entry »

Obbligo di indennizzo per ritardo della PA: il decreto del fare introduce una fase sperimentale

L’art. 28 del Decreto del Fare, tra le misure per la semplificazione amministrativa, ha introdotto una disposizione «sperimentale» con cui viene fissato un indennizzo per ogni giorno di ritardo dell’Amministrazione nel provvedere sui procedimenti ad istanza di parte per i quali esista obbligo di pronunciarsi. Read the rest of this entry »

Da quando decorrono i termini per impugnare?

La giurisprudenza amministrativa è stabile nel ritenere che la “piena conoscenza” del titolo edilizio non si forma al momento dell’apposizione del cartello di cantiere e neppure con l’inizio dei lavori, essendo, per contro, necessario che le lavorazioni abbiano raggiunto un avanzamento tale da svelare gli eventuali profili di contrasto con la disciplina urbanistica dell’area. Read the rest of this entry »